Sgravio fiscale sulla Tari con ZeroZeroToner - Sviluppo Ufficio

Sgravio fiscale sulla Tari con ZeroZeroToner

smaltimento-consumabili-toner

Sapevi che se smaltisci secondo legge i tuoi rifiuti speciali come toner e cartucce puoi ottenere uno sgravio fiscale sulla TARI?

La gestione dei rifiuti pericolosi o speciali è disciplinata da una serie di leggi, che impongono, come è noto, una prassi diversa per lo smaltimento rispetto ai rifiuti urbani, anche se molti comuni e molte aziende ancora non ne osservano le regole per pigrizia e per ignoranza, nonostante siano passibili di sanzioni.

In particolare in molti comuni toner e cartucce sono assimilati a rifiuti urbani, e in questi comuni la quota TARI pagata dall’ azienda è comprensiva appunto anche dei suoi rifiuti speciali.

Non tutti sanno però che proprio in questi contesti, è possibile ottenere uno sgravio fiscale sulla TARI se si provvede ad una gestione corretta e secondo legge dei rifiuti speciali.

La legge 147/2013 prevede infatti che nei comuni in cui i rifiuti di stampa sono assimilati a rifiuti urbani, se le aziende dimostrano che i loro rifiuti sono destinati al recupero e non allo smaltimento, possono fare richiesta di sgravio fiscale.

Cosa vuol dire questo?

Che le aziende che continuano a smaltire in modo casuale e scorretto i propri rifiuti restano passibili di sanzioni, oltre a provocare grossi danni all’ambiente; le aziende invece che decidono di rivolgersi ad operatori o a servizi specializzati come ZeroZeroToner, possono stare tranquille e risparmiare, oltre a non danneggiare, ma anzi a sostenere l’ambiente.

Zerozerotoner propone un sistema di recupero altamente avanzato di toner e consumabili, di manutenzione e micro-raccolta a livello Nazionale tramite spedizione e ritiro di Ecobox in tutta Italia.

Inoltre, a differenza di molti altri operatori del settore, ZeroZeroToner si assume tutta la responsabilità del rifiuto prodotto, occupandosi della sua gestione a livello amministrativo con espletamento di tutte le pratiche burocratiche collegate e sollevando le aziende da qualunque responsabilità a riguardo.

Attivando un abbonamento ZeroZeroToner, le aziende dimostrano di gestire i propri rifiuti speciali indirizzandoli al recupero e non allo smaltimento, e quindi secondo la legge 147/2013 esse possono far richiesta presso il proprio comune di sgravio fiscale.

La richiesta però non è automatica né univoca per tutti i comuni, e dipendono dalle singole amministrazioni anche tempi, modi e quote relative allo sgravio: Zerozerotoner propone però un servizio di modulistica generica a cui affiancare la documentazione richiesta, cioè contratto Zerozerotoner e copia del FIR – Formulario Identificazione Rifiuti – a supporto delle aziende. Questa procedura può essere attivata dopo che il cliente ha chiesto almeno un ritiro, ed il rimborso avviene tramite accattonamenti.

Per ulteriori domande e dubbi prova a contattare lo Staff di Sviluppo Ufficio Gold Reseller di ZeroZeroToner, saremo felici di aiutarti a risparmiare e a tutelare l’ambiente!

iscriviti alla newsletter

Ricevi le news, le promozioni e le offerte a te dedicate nella tua casella di posta

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Per ricevere news, promozioni e offerte a te dedicate

Torna su